Archivio Mensile: settembre, 2012

Milano. La città raccontata su Instagram

di

Stiamo vivendo nell’era più social del momento, senza dubbio. Chi di noi non ha un profilo Facebook o Twitter, oppure non ha utilizzato almeno una volta  FourSquare per effettuare il check – in… Continua a leggere

Arriva l’interprete delle piante: ve lo dice Koubachi!

di

Le piante non parlano! Ok! Fino a qui direi che ci siamo! Ma se potessero esprimersi? Intendo, se potessimo sapere in tempo reale  quando,ad esempio, hanno bisogno di acqua o quando invece è… Continua a leggere

Benvenuta Arianna

di

Di Arianna Huffington fino a ieri sera sapevo che era la fondatrice dell’Huffington Post, il primo sito news negli Stati Uniti. Una donna di successo che aveva saputo sfruttare la rete meglio di… Continua a leggere

Alegría: Cirque du Soleil

di

Non può essere definito uno show. E’ un’esperienza unica ed eccitante. Riesce a farti ridere, a farti piangere, a farti sprofondare in un mondo di sogno e fantasia. Il tempo si ferma, l’immaginazione… Continua a leggere

I campeggiatori urbani per Iphone 5: un nuovo target in arrivo dagli USA.

di

L’annuncio arriva giorni, qualche volta settimane, prima che un nuovo iPhone o iPad sia nei flagship store Apple. Ecco che si formano lunghe file di fanatici della mela in attesa, e diventano così… Continua a leggere

Spazi urbani: il 22 settembre il Milano Park(ing) Day 2012

di

Milano, sabato dalle 11,30 Largo Cairoli: i parcheggi trasformati in luoghi di ritrovo creativi ed ecologici, dal mattino al tramonto. Una giornata in cui cittadini, artisti e attivisti collaborano per trasformare temporaneamente lo… Continua a leggere

…e se (per ridere) lo facessimo con le Scarpe?

di

Hanno impazzato sul web, ci hanno fatto divertire e, in qualche caso, ci siamo sentiti di appartenere a un mondo. Il primo è stato il quadrato semiotico del ‘divertimento milanese’, seguito a ruota… Continua a leggere

Birra alla milano fashion week: 2,0 cl una taglia tutta al femminile.

di

Vi ricordate i pub? Quelli neri, sempre un po’ puzzolenti e unti dove negli anni 80, 90 si andava a bere la birra e a mangiare le patatine fritte con gli arrosticini (a… Continua a leggere

Manuale di sopravvivenza per emigranti a Milano. Capitolo secondo.

di

Capitolo n.2 del manuale di sopravvivenza per l’emigrato a Milano. Avevamo cominciato qui con le basi, il dialetto milanese e il meneghino a tavola con speciale approfondimento sulla cotoletta. Ecco quindi come vivere… Continua a leggere