Lusso nel piatto e nel bicchiere: Krug en Capitale

Schermata 01-2456323 alle 11.29.00

Imperdibile.

27° piano. Skyline da urlo e vista da non scordare. 40 posti a sedere. 7 serate in programma. Enrico Bartolini ai fornelli.

Nei calici, soltanto Champagne Krug… non un’etichetta qalunque ma un’icona del lusso e del gusto, stessa ideatrice del food-event Krug en Capitale.

Dopo la première parigina, la Maison Krug sceglie di omaggiare i suoi estimatori milanesi con il Ristorante Effimero. Un nome, un perchè… Da quì la location, non a caso.
Tutto prende vita al 27° piano della Diamond Tower, grattacielo d’acciaio e vetro firmato da Kohn Pedersen Fox Associates, diamante incastonato nel landscape meneghino, è il più alto edificio d’Italia, a due passi da Porta Nuova.

Dal 20 al 26 febbraio 2013, in contemporanea alla Milano Fashion Week, 40 ospiti a serata potranno godersi l’incanto di un luogo speciale e l’eccellenza enogastronomica, nel segno di unicità ed esclusività. Maison Krug ha affidato la direzione creativa della cucina a Enrico Bartolini – chef stellato del ristorante Devero di Cavenago e del Perillà di Castiglione d’Orcia.

Le aspettative sono tante… gli indizi dai fornelli raccontano di cannoli fragranti al profumo di cassoeula, insalata russa di sole rape, olive nere “rifatte” con merluzzo mantecato, maialino croccante con scalogni fondenti, e ancora risotto alle rape rosse e salsa gorgonzola, crema bruciata con ciliegie, mirtilli e meringhe.

krug-maialino-46199_0x410-480x320

Nel flûte… champagne.

Un tocco artistico nel qurtiere della nuova Milano creativa non poteva mancare. Le pareti del temporary restaurant espongono opere provenienti dalla galleria Cardi Black Box, partner dell’evento.

Cos’altro dire? Il costo della cenetta è di 250,00 Euro a persona. Certamente non economico, ma, l’esclusività ha il suo prezzo!

Dedicato agli amanti della maison Krug, agli appassionati gastronomi, ai romantici, ai visionari…

“Questa volta o mai più: il temporary restaurant arriva, conquista e in un lampo non ce n’è più traccia. Come un bicchiere di Krug.”

* Per info e prenotazioni www.krugencapitale.it

Eidos Tweet: Krug en Capitale, a Special Event!

Annunci