Ricette in salsa Geek: quando la tecnologia si mette ai fornelli

GEEK ebook_copertinaFinalmente scaricabile on line, in versione ebook, una gustosa raccolta di ricette foodie condite da suggerimenti geek. “Parla come mangi!”… già lo sento il coro ironico di amici e parenti che nella vita e per lavoro sanno, si, che tecnologia e social media stanno dilangando sempre di più in ogni aspetto del nostro quotidiano, ma non per questo sono tenuti a capire di cosa io stia parlando.

E allora, visto che sia il fenomeno Geek sia l’ebook appena sfornato sono argomenti assai gustosi e reali, oltre che digitali, vado per ordine:

Per Wikipedia Geek è “ un termine di origine anglosassone che indica una persona affascinata ed appassionata dalla tecnologia”.

“Tecnologia a tavola – cibo in salsa geek” è la gustosa raccolta di ricette dei piatti preparati da un gruppo di food blogger per la ventunesima Girl Geek Dinners milanese, corredate dai suggerimenti geek raccolti durante la serata e dalle fotografie scattate a tutte le partecipanti. Il tutto in un’ottantina di pagine scaricabili in versione mobile (http://bit.ly/ebookggdmilanomobi) o PDF (http://bit.ly/ebookggdmilanopdf).

Girl Geek Dinners? Mi sono fatta riprendere la mano dal social slang.

geek ggd_milano Ecco di cosa sto parlando: cene dove si incontrano donne appassionate di tecnologia, internet e nuovi media, nate nel 2005 da un’idea di Sarah Blow, una software engineer britannica. Stanca di ritrovarsi in netta minoranza alle conferenze tecniche e di essere scambiata per una persona del marketing, o qualsiasi altra cosa tranne che un’esperta di tecnologia, decide di cercare in rete altre donne che lavorano nel suo stesso settore per organizzare incontri e, soprattutto, cene. Ne ha trovate talmente tante che dopo cinque anni si organizzano Girl Geek Dinners in tutto il mondo e a Milano, il prossimo 19 aprile, ci sarà la cena numero venticinque. Cene senza scopo di lucro, organizzate da gruppi di volontarie, alle quali partecipano blogger, manager, giornalisti, trend setter dei nuovi media. Rigorosamente Girls only, anche se ogni tanto a tavola si siede qualche uomo (invitati speciali di una geek e, comunque, in numero limitato).

L’idea dell’ebook è proprio il risultato di una cena e, come si legge nella prefazione, “nasce da una storia geek che ha come protagonista il cibo. Un giorno, infatti, una donna molto geek, alle prese con un risotto difficile, chiamò via skype una collega foodblogger e, attraverso la webcam, le mostrò la pentola sul fuoco. Sconfortata le chiese: “perché il mio risotto non è come il tuo?” “Aggiungi il burro, fu la risposta dall’altra parte del pc…” Perché allora non collaborare ad un progetto comune per unire la passione per il cibo e l’ardore tecnologico?

Più che da raccontare l’ebook è da provare. Diciannove buonissime ricette, dall’antipasto al dolce, ognuna corredata dal suo Geek Tip: suggerimenti su come cucinare meglio usando la rete, segnalazione di siti e App, utili e anche divertenti.

Tutto sulle Girl Geek, compreso il calendario delle cene 2013, sul sito girl geek dinners e sulla pagina facebook http://www.facebook.com/ggdMilano.

Eidos Tweet: le Girl Geek le trovate anche su twitter, google plus, flickr, slideshare, youtube, pinterest, instagram. Se non conoscete questi social media, l’occasione è buona per invitare a cena una Geek!

Credits: per le foto si ringraziano Sint-blog.blogspot.it e Girl Geek Dinners Milano

Annunci