Quando la metropolitana diventa opera d’arte

Milioni di persone in tutto il mondo la utilizzano per viaggiare, ogni giorno, ad ogni ora. Sempre più spesso nelle grandi città è aperta 24/7 per facilitare e velocizzare gli spostamenti. Tra i mezzi pubblici più utilizzati,  la metropolitana proprio per la sua importanza sta diventando, soprattutto negli ultimi anni, uno spazio che artisti e grandi designer utilizzano come un vero e proprio laboratorio creativo dove esporre opere d’arte o realizzare addirittura strutture permanenti e temporanee. In Italia la metropolitana nasce circa 50 anni fa, ma a Londra da poco si è festeggiato il suo 150esimo compleanno. La più vecchia al mondo e oggi, con circa 270 stazioni, è anche una delle più grandi: il totale delle linee è di oltre 400 chilometri. Tra scale mobili, tunnel, binari e banchine c’è solo l’imbarazzo della scelta per tutti gli artisti che vogliono regalare ai viaggiatori immagini uniche.

Ecco alcune foto realizzate  in giro per il mondo.

ITALY-NAPLES-SUBWAY

(Napoli, Italia)

A Russian woman walks in the Ploshad Rev

(Mosca, Russia)

A woman waits at a Paris' subway station

(Parigi, Francia)

London Olympics Worlds Fair

(Londra, Regno Unito)

APTOPIX Japan Daily Life

(Tokyo, Giappone)

[Fonte: ilpost.it ]

Eidos tweet: l’arte diventa un patrimonio collettivo da ammirare e soprattutto da tutelare

Annunci