Depeche Mode sold out? Keep calm: te lo racconta Insagram!

Mettetemi davanti ad un palcoscenico e lasciatemi emozionare.

Dev’essere una vera propria malattia da show la mia…

Beh, ieri sera non ce l’ho fatta.

Avrei voluto esserci, avrei voluto ballare sulle note di Welcome to my world e seguire gli ancheggiamenti di Dave Gahan…

I Depeche Mode, signori del rock elettronico, hanno rivendicano l’anima e le radici blues, alternati alle hit della loro grande tradizione.

E il tutto condito dalla grafica e dalle immagini di Anton Corbijn che è a sua volta un maestro nell’uso della semplicità immaginifica come strumento di decoro e di arricchimento visivo. Un semplice bianco e nero sullo sfondo, poche scintille, dei cani che fissano lo schermo come se guardassero i protagonisti sul palco, pochi ma necessari elementi concepiti da uno dei pochi ad aver capito che in uno stadio anche una goccia fa rumore, e a volte basta quella per creare la più potente delle evocazioni.

SOLD OUT. Io niente biglietto e pochissima voglia di contrattazione con i bagarini…

Ad alleviare l’amarezza per non esserci, gli adorati social network.

La rete impazzita come il pubblico di San Siro…

Instagram, più di tutti: I love u. Mi hai fatta sentire tanto, tanto vicina…

La mia selezione per voi 😉

66ori-503268287069710859_177680153

barcaffelatte-503074213733794287_6324287

danyellebi-503253895600288336_29596419

pearlgilles-503260765218178894_45643616

 Eidos Tweet: i social media salveranno il mondo 😉

Annunci