Questa si che è una sfida da rientro vacanze: Just Do It!

just to it largest_fitAppartenete a quel nutrito gruppo di “sportivi impenitenti” che ad ogni ritorno dalle vacanze tirano fuori dalla valigia un bel carico di buoni propositi? Remise en forme, iscriversi in palestra, allenarsi ogni mattina, andare a correre al parco…

Just Do It! 

Per  darvi una spinta a mettere in pratica i vostri propositi atletici, l’inconfondibile e storico messaggio di Nike festeggia il suo venticinquesimo compleanno con la campagna Possibilities e lancia una sfida ai runner, veri e aspiranti, di tutto il mondo.

“Se puoi correre per un miglio, partecipa ad una gara, corri una maratona, supera una star del cinema.” Lo spot Inizia con questa frase e, ovviamente, termina con l’immancabile Just Do It che per 25 anni ha ispirato intere generazioni (di sportivi e non) a spingersi verso nuovi traguardi (agonistici ma anche metaforici).

 

Ma la campagna Possibilities va oltre: non si limita ad incoraggiare al “Fallo e Basta” ma lancia una sfida planetaria che si gioca sulla strada e in rete , attraverso una serie di divertenti scenari con un cast straordinario di atleti e guest stars. A livello agonistico il video parla da sè con la la partecipazione della stella del basket NBA e MVP LeBron James, dell’icona del tennis numero uno al mondo Serena Williams, di Gerard Pique del Barcellona e della Spagna e del campione di boxe Andre Ward.

Pronti? Ecco come partecipare: servono un paio di scarpe Nike+, uno smartphone, oppure un iPod o iPhone e l’inseparabile sensore Nike+ da inserire sotto la soletta della scarpa.  Dal sito Just Do It si scarica l’App che dà il tempo, le distanze, il passo e le calorie bruciate. Al termine di ogni allenamento, ovunque ci si trovi, le proprie prestazioni vengono caricate in wireless sul sito così da alimentare la sfida tra i diciotto milioni di partecipanti in tutto il mondo alla community Nike+.

La funzione Challenges dell’App Nike+ Running consente agli sfidanti di impostare un obiettivo, invitare amici Nike+ a partecipare e a competere verso il traguardo. I runners possono determinare on line il nome della sfida, l’obiettivo di chilometraggio, il periodo di tempo e i partecipanti. Una nuova funzione di chat consente agli amici di incoraggiarsi a vicenda e condividere suggerimenti durante la sfida.  In tempo reale si controlla la classifica generale e la propria posizione.

E proprio perché mese di buoni propositi, la campagna Possibilities proclama settembre come il mese più sportivo di tutti. Fino al 13 è aperta la sfida planetaria tra i runner di tutto il mondo. Poi si può correre la “Run the Distance” dove i partecipanti si sfidano in una maratona della durata di una settimana, oppure iscriversi al “NTC Early Bird”, il Nike Training Club per iniziare la giornata con un allenamento personalizzato e progressivamente più impegnativo.

Risultati, successi e traguardi vengono condivisi sui social media attraverso l’hashtag #JustDoIt.

Che vinca il migliore! Io vi seguo in rete…

 

Eidos Tweet: come raggiungere un nuovo traguardo? Goethe diceva “senza fretta ma senza sosta”. Nike da venticinque anni risponde “Just Do It”

Annunci