EXPO 2015 – Terza Puntata: questa sera tutti in piazza per il count down #EXPO365. Più siamo più pesiamo!

internopiu-siamo1Dalle 19.30 di questa sera, in Piazza Gae Aulenti a Milano, e in diretta su Rai 1, grande festa per far partire il count down di Expo 2015. Meno 365 giorni all’alba dell’avvio dell’evento dedicato a “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”. E mai come in questa grande festa di piazza ogni partecipante avrà un peso nel nutrire il pianeta. Il suo peso, trasformato in derrate alimentari destinate a chi ne ha bisogno.

Infatti, ad accogliere cittadini, turisti, curiosi che questa sera parteciperanno all’evento, dieci bilance sulle quali pesarsi, da soli o in gruppo, non in vista della tanto temuta “prova costume” (più universale rispetto al solo bikini femminile) ma per una finalità totalmente benefica.

Per una volta, finalmente, qualche chiletto in più non verrà additato o misurato con severità, anzi! Più siamo, più pesiamo: questo il motto della serata al termine della quale il peso complessivo dei partecipanti verrà convertito in derrate alimentari che  Coop e Eataly doneranno al Banco Alimentarela onlus impegnata nella distribuzione di cibo alle persone bisognose e alle mense dei poveri.

Insieme al conto alla rovescia all’inizio dell’Esposizione Universale, questa sera parte dunque anche la campagna di informazione e sensibilizzazione sui temi dello spreco e dell’emergenza alimentare, fulcro di matrice sociale che anima proprio il tema di EXPO 2015, racchiudendo in sé l’impegno dell’Italia, come organizzatore, e di tutti i Paesi partecipanti nello stimolare la ricerca di soluzioni pratiche ed efficaci per garantire parità di accesso alle risorse alimentari a tutti i cittadini del mondo.

“Solo nel nostro Paese sono oltre 4 milioni le persone che vivono sotto la soglia della povertà alimentare e il numero degli indigenti è in crescita. Quasi 15.000 strutture caritative offrono loro sostegno grazie alle mense e alla distribuzione di pacchi alimentari”. Un’emergenza difficile da arginare che è però possibile combattere, secondo lo stesso Banco Alimentare, sensibilizzando e mobilitando oltre ai Paesi partecipanti ad EXPO,  anche gli oltre venti milioni di visitatori che dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 conosceranno nuove culture e realtà in un viaggio intorno  e dentro al mondo.

bilanciaL’evento, da seguire e condividere, ovviamente anche sui social media, Twitter in primis – @Expo2015Milano e #EXPO365 –  è condotto, per la diretta RAI, da Antonella Clerici e a dare il benvenuto alla piazza reale e digitale ci saranno il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina, il commissario unico per Expo Milano 2015 Giuseppe Sala, il  commissario generale del Padiglione Italia Diana Bracco, il sindaco Giuliano Pisapia e il presidente della Regione Roberto Maroni.

Chiusa la parte istituzionale, concerto live di Andrea Bocelli, accompagnato dall’orchestra della Rai, e la partecipazione di personaggi dello spettacolo, il comico Enrico Bertolino (uno degli ambassador di EXPO 2015), lo chef Davide Oldani e Don Gino Rigoldi, da sempre in prima linea per promuovere progetti a favore di chi è in difficoltà.

Eidos Tweet: per Nutrire il pianeta, più siamo e più pesiamo!

Annunci