#ITAvsURU: da sconfitta popolare ad occasione di real time marketing

La sconfitta della nostra nazionale contro l’Uruguay ci ha amareggiato profondamente. Per molti motivi: per come si è svolta la partita, per la reazione di orgoglio che non c’è stata, per la condizione fisica precaria, per l’arbitraggio, per la poca sportività dimostrata anche da alcuni dei nostri avversari, etc…

Il morso di Luis Suarez e le successive dichiarazioni post partita lasciano alquanto esterefatti ma non sorpresi se si pensa che la persona autore del gesto è uno dei più forti centravanti del mondo, idolo di molti ma non nuovo a fatti del genere: un “azzannatore” plurimo di potrebbe dire, visto che già in altre occasioni in passato non ha mancato nel far sentire i propri canini sul braccia di avversari rei di ostacolarlo durante azioni di gioco. Un gesto che si scontra con il fair play giustamente sostenuto da anni dalla Fifa, spesso viene trascurato proprio dagli stessi protagonisti sul campo, e che si contrappone allo  spirito dei Mondiali: competizione si ma unita da lealtà sportiva, all’interno di una grande festa collettiva.

Proprio il gesto di Suarez è stato uno dei tormentoni che ha spopolato su media sui social network con parodie ed immagini ironiche che mostrano “El Pistolero” in varie versioni : Hannibal, Vampiro, Dracula, etcc.

Un tam tam di iornia ed indignazione verso Suarez e verso l’eliminazione degli azzurri, colto subito anche da aziende e marchi che non hanno mancato l’occasione per lanciarsi in azioni di marketing e comunicazione in real time.

Ninjamarketing.it  ha raccolto in questo post alcune delle reazioni più condivise e cliccate, proveniente sia da aziende e brand italiani e stranieri: da Mc Donald’s che twitta all’account ufficiale di Suarez a Barilla che con un gioco di parole ironizza simpaticamente  con la scialba performance degli azzurri con “Ci hanno cotto in 90 minuti”.

Eccone di seguito le più belle:

Barilla_01-620x455

 

 

 

 

 

 

 

Bud_light-493x620

 

 

 




snickers_01-620x450

 

 

 

 

 

 

 

McDonalds

 

 

 

 

Cinnamontoast

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Barilla

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Listerine

 

 

 

 

 

 

 

Eidostweet: anche i fatti più insoliti possono diventare occasione di comunicazione e marketing. Essere “on-time” diventa il fattore fondamentale

Annunci