#PupiChallenge: un peperoncino contro la fame nel mondo

Se l’Ice Bucket Challenge è stato il tormentone della scorsa estate, tenetevi pronti perchè un’altra sfida sta per diventare virale: si tratta della #PupiChallenge lanciata dall’ex capitano dell’Inter Javier Zanetti e dalla sua Fundaciòn Pupi, l’associazione che da anni si occupa dei diritti dell’infanzia.

In cosa consiste questa sfida? Mangiare un intero peperoncino crudo per difendere il diritto all’alimentazione, nominare altre 4 persone e donare 2 euro alla Fondazione che il 4 maggio organizzerà una partita di calcio per beneficenza “Zanetti and Friends Match for Expo Milano 2015” allo stadio San Siro.

I primi a essere nominati da Zanetti sono stati il portiere della Juventus e della Nazionale Gigi Buffon, l’ex capitano del Barcellona Carles Puyol, Xerdan Shaqiri e il conduttore Alessandro Cattelan. Ben presto sono stati coinvolti altri sportivi come Andrea Pirlo, personaggi della tv come Massimo Giletti e Nicola Savino, chef come Bruno Barbieri, speaker radiofonici come Federico Russo e il Trio Medusa fino al Sindaco di Milano Giuliano Pisapia che ha nominato a sua volta l’Astronauta Samantha Cristoforetti che avendo una connessione internet più veloce di quella di qualsiasi essere umano sulla Terra, non avrà difficoltà a trovare un peperoncino da sgranocchiare.

Con l’hashtag #pupichallenge è possibile trovare i video degli altri personaggi che hanno aderito all’iniziativa e usarlo se anche voi volete diffondere la sfida, nel frattempo vi lascio con i video più divertenti finora pubblicati.

Eidostweet: calciatori rivali sul campo ma uniti per aiutare i più bisognosi, complimenti Javier Zanetti!

Advertisements