Rientro dalle vacanze tutto al femminile…

La-Grande-Madre-Palazzo-Reale-SALA-12_WardMe l’ero segnata in agenda tra le cose belle da fare per rendere più piacevole il rientro milanese.

Ed eccola qui, da oggi, fino al 15 novembre a Palazzo Reale c’è la mostra la Grande Madre il potere della donna raccontato partendo dalla rappresentazione e dall’iconografia della condizione femminile e della maternità nelle opere di oltre cento artisti internazionali.
Un secolo di scontri e lotte tra emancipazione e tradizione, raccontando le trasformazioni della sessualità, dei generi e della percezione del corpo e dei suoi desideri, dalle avanguardie storiche ad oggi.

Duchamp, Ernst, Warhol, Koons, Freud e Kafka, le suffragette e il femminismo, le prime immagini endoscopiche di una gravidanza, la maternità come campo di battaglia.

E come l’era digitale impone, oltre ai grandi artisti è da maggio che chiunque, in rete, ha potuto contribuire ad arricchire le diverse interpretazioni sul tema.

Infatti, la Grande Madre è stata anticipata dal progetto di Yoko Ono #MyMommyIsBeautiful, lanciato dall’artista lo scorso 10 maggio per celebrare le mamme sul web e sui social network. Promosso in collaborazione con il Corriere della Sera e la 27 Ora, il progetto digitale che accompagna la mostra per tutta la sua durata, ha già raccolto migliaia di racconti, post e immagini dall’Italia e dal mondo.

interno mostra11821935_162705237398425_28874676_nIn parallelo, anche la community di Instagram è stata coinvolta attraverso il contest #TeachingToWalk  aperto a tutti per condividere in rete, con una foto, i propri primi passi o quelli di chi abbiamo amato o amiamo: un istante imprevedibile, il primo gesto di indipendenza!
Tutte le fotografie postate su Instagram con l’hashtag # Teaching ToWalk saranno raccolte in un grande album in progress, sfogliabile sul sito Dalla rete alle sale di palazzo Reale, in occasione della mostra, viene presentata in anteprima italiana la performance “Teaching to walk” dell’artista slovacco Roman Ondák: tutti i giorni, nelle sale dell’esposizione una mamma, sempre selezionata in rete, insegnerà al proprio bambino a camminare.

Eidos Tweet: siamo già a metà settimana, città ancora semideserta, mostre, concerti e qualche film in uscita. Bentornati dalle vacanze!

 

Annunci