Agassi Vs Sampras per Nike 20 anni dopo!

Pochi spot pubblicitari entrano nell’immaginario collettivo. E pochi atleti rimangono protagonisti e simbolo di uno sport anche a distanza di tempo. Se si uniscono un’azienda (Nike) ed i protagonisti (Andre Agassi e Pete Sampras) il gioco è fatto!

Correva l’anno 1995 quando venne lanciato in occasione dell’annuale edizione dello US Open, Il torneo che si gioca sui campi di Flushing Meadows a New York e che rappresenta uno dei 4 titoli del Grande Slam del circuito ATP, uno dei commercial più famosi della storia dello sport creato da Nike con con protagonisti Andre Agassi e Pete Sampras. Rivali fin dalla giovane età, al tempo erano le due punte di diamante del tennis mondiale e due dei simboli principali dello sport americano. Così differenti e così forti: Andre l’eccentrico e incontenibile ragazzo di Las Vegas e Pete l’incarnazione del good guy di successo. Nello spot si ricreava l’ambientazione di un campo di tennis nel cuore della Grande Mela, con traffico bloccato e passanti scioccati e allo stesso tempo esaltati nel vedere i 2 eroi sportivi scendere da un furgone, montare in pochi secondi una rete ed e iniziare a fronteggiarsi a suon si dritti e rovesci.

Ora a distanza di 20 anni, Nike ha voluto ricreare quell’atmosfera coinvolgendo di nuovo le due superstar anni ’90, che nel frattempo si sono ritirate dallo sport professionistico lasciando spazio ad altri fenomeni tennistici, ma che continuano a fare incetta di fan e di seguito. Un appuntamento sempre a New York, sempre in un campo creato tra le vie cittadine, sempre in occasione dello Us Open, dove hanno fatto la loro apparizione nello “Steal The Show”, una sorta di reunion tra passato e presente, insieme ad altre stelle attuali della racchetta made in Nike, tra cui Roger Federer, Maria Sharapova, Rafa Nadal, Serena Williams, Nick Kyrgios, Eugenie Bouchard, Grigor Dimitrov, Madison Keys e un’altra leggenda del tennis a stelle e strisce John McEnroe. Un’evento nell’evento quindi  per celebrare i fuoriclasse passati e presenti sponsorizzati dell’azienda di Portland in vista dell’importante torneo americano.

E se l’obiettivo era “rubare la scena”, beh secondo me Andre e Pete ce l’hanno fatta, con buona pace dei  mostri Nadal e Federer.

Eidostweet: Gli anni ’90 sembrano essere tornati nuovamente di moda…ma quantomeno nel tennis non se ne sono mai andati!

dnike_tennis_steal_the_show

 

86 Grand Slam Titles. 1 Court. #stealtheshow #NikeNYC @NikeCourt

A post shared by NikeNYC (@nikenyc) on

#StealTheShow @nikecourt I promise I'm not at a wax museum! Haha #GoodCompany

A post shared by Andre Agassi (@agassi) on

About to go live!!! #StealTheShow

A post shared by Andre Agassi (@agassi) on

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Advertisements