Da oggi anche su Instagram si potrà fare pubblicità

Da oggi anche in Italia sarà possibile fare dell’advertising a pagamento su Instagram. Al via infatti il programma “Instagram for Business” che darà la possibilità alle aziende di far apparire i propri prodotti tramite pubblicità a pagamento all’interno del più famoso social network dedicato alle immagini.

Come spiega Francesco Marino in questo articolo su Digitalic che vi consiglio di leggere, le immagini pubblicitarie saranno distinguibili dalle altre per la scritta “sponsorizzata”, per il pulsante di reindirizzamento esterno e per la possibilità di scorrere le diverse immagini relative al brand.

La pianificazione della campagna avverrà all’interno dello stessa interfaccia prevista per la pianificazione di facebook: qui in fase di scelta si potrà optare appunto se veicolare la propria inserzione su facebook o su instagram. Ci si potrà inoltre avvalere degli strumenti di personalizzazione della campagna al pari di quanto accade già per facebook come ad esempio la segmentazione del target dei destinatari per provenienza geografica, età, sesso ed interessi.

I primi marchi che gli utenti Instagram vedranno nella propria time line sono Audi, Illy, Mercedes, Ford, Samsung, Carrera, Chupa Chups, Toyota, Warner Bros e Yoox, ma anche le piccole aziende potranno essere presenti, esattamente come avviene su Facebook, dando la possibilità così anche a piccoli brand poco conosciuti di poter farsi apprezzare grazie all’investimento pubblicitario.

Un passo importante per il social newtwork che, secondo dati Audiweb, in assoluto in Italia rappresenta la terza App più utilizzata dagli utenti Italiani dietro a Facebook e WatsApp.

Eidostweet: Instagram influenza scelte di acquisto e sicuramente l’avvio della pubblicità può essere un passo ulteriore nello sviluppo dell insta-commerce

Schermata 09-2457275 alle 10.08.31

Annunci