Rimpiangere la “pace nel mondo”

Volevo sapere… Tralasciando le storiche che (qualcosa) in televisione l’hanno fatta… Chi di voi si ricorda di anno in anno, la Miss Italia di quello precedente? Io no.

Non so perchè, 😉 ma Miss Italia 2015, la ricorderò!
Non per aver visto il programma condotto da SuperSimo (di cui venero gli strepitosi look, mh mh…), non per il sorriso, non per il décolleté e neanche per lo stacco di coscia. Non che non sia bella eh? Intendiamoci.. Ma la ricorderò per la sua prima dichiarazione pubblica.

Sì.

Ha vinto lei.

Lei, che potendo scegliere un’altra epoca in cui vivere, avrebbe scelto il ’42.

12003913_979484448778064_7964814484382204475_n

Una tale Alice Sabatini, che pare abbia 18 anni, che pare sia una sportiva (mh, ha il tatuaggio di Michael Jordan) e che pare abbia lasciato un fidanzato troppo geloso per poter partecipare senza pensieri al CONCORSO DELLA VITA. Un concorso che, oltre a farle vincere la coroncina dei sogni di tutti, l’ha fatta diventare lo zimbello del web. Oh, però famosa, eh?! 😉

12020057_962944207106802_6642444492441314196_n

Ovvio che già sapete, ma che c’entra… Quando il web insorge su fatti di cronaca da piegarsi dal ridere, non si può evitare dedicare un intero post a una faccenda che oltre a mettere il buonumore accresce il livello di autostima di ognuno di noi.

Che poi, io dico, che diavolo le è saltato in mente di dire ’42? Gliel’avrà forse suggerito qualche Miss scartata, invidiosa e saccente?!
Non poteva dire, che ne so… “Avrei voluto vivere negli Anni 70 perchè mi piacevano i pantaloni a zampa?”

Va beh, poco importa gente. Hanno indagato. Ecco cos’è accaduto nella testa di Alice al momento del quesito Amendoliano:

Amen.

E brava Alice! Ora dicci, oltre al sogno irraggiungibile di vivere la Seconda Guerra Mondiale (tanto sei una donna e non fai il soldato) cosa vuoi fare da grande?

Eidos Tweet: acida, lo so. Ma io avrei cambiato paese.

Annunci