TRASLOCANDO S’IMPARA

20150929_161107

C’è un cosa comune a tutti traslochi: l’incubo della SEPARAZIONE  [da un passato] che passa attraverso il RITROVAMENTO di reperti storici dimenticati e poi la decisione dell’ELIMINAZIONE  di tutto quello che NON possiamo o NON vogliamo portarci dietro.

Ci siamo passati tutti vero?

Oggi ci stiamo passando noi in Eidos: il trasloco con 30anni di attività alle spalle!

30 anni che hanno accumulato prove di creatività, progetti che hanno visto premi, pensieri che hanno fatto felici noi e i clienti, immagini, carta, cartoline, ricerche, filmati, rassegne stampa… alla fine TANTA TANTA CARTA.

E tutta questa carta ha riempito 11 armadi da terra a soffitto, e la cantina ha inghiottito negli anni residui di oggetti pensati, prodotti e archiviati.

Che fare di tutto quello che non è stato portato in discarica?

Ce lo siamo chiesti e abbiamo deciso di non vendere nulla ma di RESTITUIRE qualcosa a qualcuno che ne ha bisogno.

E così abbiamo indagato trovato anche attraverso i social la pagina Fb di Bancobuilding [http://www.bancobuilding.it/ ] una associazione che dal 2008 – ispirandosi alle esperienze di altri Banchi – è nata dall’incontro con un imprenditore del settore edile che, quando vi era qualche necessità, contribuiva – quando poteva – donando i prodotti della sua azienda anziché denaro.  Da qui il progetto di creare un soggetto che rendesse stabili e non episodiche queste donazioni.

Li abbiamo chiamati e con loro abbiamo scoperto un mondo meraviglioso e molto efficiente: Massimo Barbieri (uno dei loro soci) dopo aver visto tutto il materiale che ci saremmo lasciati alle spalle ha raccolto le richieste della rete di tutte le onlus che a loro si rivolgono e ha trovato La Polisportiva dell’Oratorio di Cesate che con i suoi volontari ha ritirato tutti gli armadi che hanno attrezzato un magazzino completo per le tante attività sportive  che gestiscono (calcio volley pallavolo basket running).

La Polisportiva dell'Oratorio di Cesate ritira i nostri mobili

La Polisportiva dell’Oratorio di Cesate ritira i nostri mobili

BancoBuilding ha scelto alcuni pezzi per riarredare gli uffici di sede.

E per tutto quello che non siamo riusciti a regalare abbiamo chiamato  Di Mano in Mano [http://www.dimanoinmano.it/it/pg570/sgomberi_appartamenti_solai_cantine]

Eidos Tweet: far rivivere quello che non ci serve più attraverso la rete si può!

Annunci