Il bluff di Martina Dell’Ombra

E così Martina Dell’Ombra, la studentessa pariolina con aspirazioni politiche star della rete,  ci ha trollati. Utenti Facebook e Youtube, conduttori televisivi, giornalisti, speaker radiofonici e politici si sono lasciati abbindolare da questo personaggio surreale che senza troppe sorprese si è rivelato essere un fake vero e proprio.

Si perché il vero nome di Martina Dell’Ombra de Broggi de Sassi è Federica Cacciola, non ha 23 anni bensì 28 e l’accento romano è un’imitazione ben fatta che è riuscita a ingannare anche i più veraci romanideroma, Federica infatti è sicula messinese e nella vita fa, pensate un po’, l’attrice teatrale.

Da un po’ si sussurrava al gomblotto ma adesso ne abbiamo la certezza: Vanity Fair ha indagato su questo personaggio che ha fatto del classismo, razzismo, superficialità e ignoranza i suoi baluardi attirando l’odio di gran parte della popolazione virtuale che ha davvero creduto ai suoi comizi di fronte alla webcam, alle sue strampalate proposte di legge e ai suoi appelli per emarginare immigrati e cittadini di Roma sud.

Ma davvero qualcuno aveva ancora dei dubbi? Fondamentalmente in molti speravano fosse vera per poter accanirsi su di lei, per urlarle ad alta voce quanto è scema e sentirsi quindi più intelligenti e colti. E invece no, i veri scemi sono quelli che ci hanno creduto! J

Nonostante si sia affrettata a fare un super post che screditasse la scoperta di Vanity (accostandosi, tra l’altro, a Berlusconi e Mandela), ormai è inutile, il personaggio ha perso quella semiseria credibilità che volenti o nolenti le abbiamo dato.

E adesso che è stata smascherata cosa ne sarà del futuro di Martina Dell’Ombra? Viste le sue doti recitative e l’aspirazione di “scendere” in politica non è escluso che qualche partito la recluti. Intanto mandiamole tanti tanti kissini!

Eidos tweet: comunque Martina Dell’Ombra ha vinto in ogni galassia!

Annunci