Il lavoro è Agile?

Oggi 18 febbraio 2016 il Comune di Milano ripropone la Giornata del Lavoro Agile.

Potete aggiornarvi in tempo reale con #lavoroagile16, troverete foto di luoghi perlomeno curiosi e improbabili fino a qualche anno fa come postazioni di lavoro, troverete messaggi su Twitter Facebook e Instagram di chi ha scelto di non andare in ufficio oggi ma di lavorare da remoto.

Ma che cosa è il lavoro agile? È una modalità di lavoro che non richiede una postazione fissa in ufficio; consente di svolgere i propri compiti ovunque, da casa, dal bar, dal parco, dalla palestra, da un ufficio decentrato o da una postazione in coworking.

Perchè a Milano il Comune promuove questa giornata: per dimostrare che le ore risparmiate negli spostamenti verso e da il luogo di lavoro sono ore sottratte a se, e  valutarne anche l’impatto ambientale.

Lo sperimenta da tre anni e il Comune  che quest’anno ha messo a disposizione  un elenco di  coworking accreditati per individuare le postazioni gratuite disponibili (colore verde): http://giornata.lavoroagile.it 

Per ora grandi aziende come Vodafone, Accenture, Microsoft già sperimentano questa modalità tra i dipendenti ma nella giornata di oggi anche l’assessore Chiara Bisconti (Assessora al Benessere, Qualità della vita, Sport e tempo libero, Risorse umane, Tutela degli animali, Verde, Servizi generali) ha messo a disposizione il suo bellissimo ufficio affacciato sul Duomo come postazione per tranche di due ore di lavoro!

ced7b5ae-88d5-4f5b-81d4-dbeb1cfc20fd

 Le edizioni 2014 e 2015 hanno dimostrato che i dipendenti delle circa 150 tra aziende ed enti aderenti hanno potuto risparmiare circa 2 ore in un giorno, sottratte agli spostamenti e utilizzate per sé, per la propria famiglia e per il tempo libero. Inoltre, sono stati evitati circa 150.000 km nel 2014 e circa 170.000 km nel 2015 percorsi con mezzi privati a motore. Vantaggi per l’ambiente e maggior tempo per sé sono evidenti, oltre al miglioramento della competitività delle imprese; tanto che è in discussione al Parlamento italiano una proposta di legge sul lavoro agile.

E’ possibile discutere sul lavoro agile e raccontare l’esperienza della propria giornata del lavoro agile aderendo all’evento su:

Facebook utilizzando comunemilano Twitter utilizzando l’hashtag #LavoroAgile16

EidosTweet: il digitale è certamente l’acceleratore del Lavoro Agile.
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...