Mamma da grande vorrei essere come Kate Middleton

Quante di voi da bambine alla domanda “cosa vuoi fare da grande” rispondevano “vorrei essere una Principessa”? E meno male che c’era carnevale a regalarci davvero quel sogno, almeno per un giorno. C’è però una ragazza al mondo che, seppure nata da una famiglia non di sangue blu, Principessa lo è diventata davvero: sto parlando di “quella gran culo di Kate Middleton”.

Kate Middleton aveva un obbiettivo nella vita: sposare il Principe William. E chissenefrega se sarebbe diventato un futuro pelato con una prospettiva molto molto lontana di salire al trono (non so se lo sapete ma Queen Elizabeth ci seppellirà tutti) . Per anni ha osservato i comportamenti delle principesse cosiddette “ribelli” evitandone gli scandali (vedi alla voce Stefanie di Monaco), ha strappato dalle pagine gli outfit regali dell’indimenticabile Diana, ha seguito William in tutte le scuole inglesi ed è riuscita a introfularsi nell’appartemento che divideva con degli amici durante l’università diventanto inizialmente sua coinquilina. Il resto è storia.

Cos’ha di meno quella gran culo di Kate Middleton rispetto alle sue coetanee di nobili origini? Niente! Mai un capello (nè un cappello) fuori posto, mai una frase banale o mal interpretata, mai un vestito fuori luogo, da Zara fino ad Alexander MqQueen; insomma, come si fa a non amarla?

Ve la do io la risposta, non si può; per questo Vogue UK, in occasione dell’anniversario dei 100 anni del magazine, ha deciso di immortarla in copertina e all’interno di un bellissimo servizio fotografico.

Gli scatti sono stati realizzati da Josh Olins, uno dei più influenti fotografi di moda del mondo e saranno esposti anche alla National Portrait Gallery, in occasione della mostra dedicata ai 100 anni della rivista, “Vogue 100: A Century of Style”, aperta fino al prossimo 22 maggio.

In questo servizio, Kate Middleton appare come è sempre stata: semplice, radiosa, con un trucco naturale e una mise in stile country. Della serie, mi fotografano su Vogue ma il cappello da cowboy non me lo tolgo (e già vedo boom di acquisti tra le adolescenti e non solo di tutto il mondo).

Alcune delle foto che appariranno su Vogue UK di maggio sono state diffuse dall’account ufficiale di Kensington Palace. “La duchessa è stata lieta di prendere parte alle celebrazioni per il centenario di un’istituzione che ha dato una piattaforma ad alcuni dei fotografi più famosi nella storia di questo Paese –  si legge nella nota. – È veramente grata al team di Vogue e alla National Portrait Gallery per averle chiesto di farne parte”.

E’ proprio il caso di dirlo, chapeau Kate Middleton. Tu sei e sarai per tutte noi l’esempio lampante che lo stalking a volte funziona!

Eidos tweet: a quando la prima cover di Baby George?

33ACE96500000578-3567529-Kate_has_transformed_from_statuesque_beauty_into_a_parody_of_Mer-a-3_1462058491504 Kate-Middleton-Vogue-Magazine-June-2016

kate-middleton-formals Kate-Middleton-Wedding-Tiara-Vogue-19Oct15-Getty_b 998ae4d82f6cba841e6b10850a8a3ae4

**THIS IMAGE HAS NOT YET BEEN INDEXED BY THE LIBRARY.  IF IN ANY DOUBT ABOUT COPYRIGHT,CAPTION OR FEE CONTACT LIBRARY OR PICTURE DESK ** PKT472-91501 LP3D PRINCESS OF WALES -  MAGAZINES 11.91 VOGUE COVER GIRL...ROYALTY

Advertisements