Airbnb, nuove relazioni tra individui.

La settimana scorsa Milano è stata invasa dai tifosi per la finale di Champions League e già nei giorni prima attraversare piazza Cordusio era un po’ come piazza Venezia a Roma, tanta gente, tifosi, turisti, che quasi non sembrava Milano. Ma dove ha dormito tutta questa gente ? Airbnb ha dichiarato che oltre 13.000 ospiti hanno prenotato attraverso la piattaforma per trovare l’alloggio perfetto.  Da qualche giorno, inoltre, Airbnb ha dichiarato che “Il sistema Airbnb vale 3,4 miliardi di euro in Italia e  nel 2015, 3,6 milioni di ospiti hanno usato Airbnb per viaggiare in Italia, e 82.900 host italiani hanno accolto ospiti nelle loro case; these-are-some-of-the-cool-things-airbnb-is-doing-to-learn-more-about-you.jpg

Ultimamente mi sono avvicinata a questa realtà in più forme. Ho messo la mia casa di Roma in affitto su Airbnb, ho affittato una casa per le vacanze quest’estate e in poco tempo ho imparato una cosa fondamentale: per quanto la piattaforma sia super performante e permette una relazione organizzata tra le persone  l’incontro è sempre fatto di individui reali e in quanto tale può essere piena di difetti o piena di sorprese. 

Danis è un signore settantenne che vive in Uruguay, che è attualmente ospite a Roma del mio appartamento e da una settimana ogni mattina delizia me il mio amico Francesco che si occupa di gestire la casa di email in cui oltre a fare l’elenco di tutto quello che secondo lui non va, ci offre immancabili perle di saggezza, un esempio: “perché la barra degli utensili della cucina è sul lavello e non sui fuochi?” “perché c’è un freezer grande e non asciugatrice?”. E così via da una settimana. Ma come gestire uno zelante rompi…? Il primo istinto è quello di mandarcelo, ma poi capisci che come i social media hanno aperto a tutti, ma proprio a tutti, la possibilità di dire quello che pensano, così Airbnb offre a chiunque la possibilità di suggerirti come dovresti vivere dentro casa tua. L’esercizio non è banale, eh…ma educa alla tolleranza e al saper ascoltare, perché anche Danis qualche volta ha ragione.

Dall’altra parte Thina vive ad Atene e per la prima volta ha messo in affitto la sua casa sulla meravigliosa isola di Serifos. Come tutti i principianti ha commesso una serie di errori e non essendo  padrona del mezzo (che  è flessibile come una barra di acciaio temperato), creando confusione e panico il giorno che per sbaglio ha annullato la prenotazione dopo che avevamo fatto biglietti aerei. Ma Thina in quanto individuo è simpatica e disponibile e alla fine oltre ad aver risolto i problemi pratici ci scriviamo in attesa di conoscerci amorevoli messaggi.

E sono questi due esempi banali a rendere l’idea di come milioni di persone nel mondo cambiano il modo in cui  si stanno relazionando e stanno cambiando pelle, speriamo in meglio. Infondo al di là del denaro è la relazione intima che si crea tra le persone l’aspetto più forte che genera il sistema e questo non può essere che bene.
EidosTweet: Fai come se fossi a casa tua, ma non dimenticare che qui io sono a casa mia. (cit.)

 

Advertisements