LA PUBBLICITA’ TRASLOCA!

C’era una volta la casalinga di Voghera…e c’è ancora! 

Le Balene, un’agenzia pubblicitaria milanese trasloca a Voghera il 28 novembre facendolo sapere al mondo con un’idea che ha lo scopo di far parlare, sulle orme della famoso mantra per noi della comunicazione di Alberto Arbasino che negli anni ’60 disse ‘questo dovrebbe essere comprensibile alla casalinga di Voghera’ identificando in una cittadina di provincia Lombarda la  massaia media italiana .

Una strategia cerca clienti, un’idea per farsi notare o davvero un nuovo modo per concepire una campagna pubblicitaria?

Il fatto è che hanno trovato a Voghera una famiglia prototipo italiana dove trasferiranno i loro uffici ricevendo i clienti e sottoponendo, dopo il processo strategico e creativo, alla signora Michela ‘capo distretto’ della famiglia con marito, figlia e gatto le idee per validarle prima di presentarle al cliente.

Oggi, di abitudine, la pubblicità si pensa e poi si testa, oppure si leggono ricerche sugli stili dei consumatori per poi trovare il modo, con la creatività di pensare il giusto messaggio.

Per Marco Andolfato, CEO di Le Balene, l’idea nasce proprio da testare direttamente nel luogo e nel modo di una famiglia a cui i messaggi sono diretti.

Tra la gente Le Belene ci sono già andate l’anno scorso camminando per 190km per raggiungere un cliente e ora so sposteranno dal lunedì al venerdì a casa di Michela invitando con una bella campagna mediatica i clienti e gli interessati a seguire l’esperimento su diversi media:il progetto sarà livestreamed su Facebook., il progetto sarà coperto da Youmark, un sito web di notizie del mondo pubblicitario italiano; La Nuvola del Lavoro, il blog ospitato dal  Il Corriere della Sera, e la pagina Facebook di FattoreMamma, una rete di mamma blogger. 

EidosTweet: il grandefratello nella pubblicità, sarà una buona idea?

Annunci