Mark, ti racconto una storia

Caro Mark,

niente giri di parole tra noi.
Voglio andare dritta al sodo.
E mo’ con ‘ste Stories ce stai a stressà. Eh.
Non ti bastavano i live?
Ma dico io, ma che gli è venuto in mente a Snapchat – che poi è pure finito nel dimenticatoio poraccio – di darti quest’idea?!
Intendiamoci Mark, io ti devo dire che alle stories su Instagram mi sono pure appassionata… Però prima di capire come dovevo trascinare il dito per far spuntare tutta la faccenda c’ho messo un po’. I libretti di istruzioni saranno pure roba vecchia e adesso viaggiamo sull’experience, ok, però ti devi sforzare di essere un po’ più chiaro, perché mica ci possiamo sempre appellare agli Instagramers, a Google, ad Aranzulla & co..!
E adesso che su Instagram vado come una lippa, me le metti su Facebook una settimana fa e su WhatsApp due giorni fa? Eh no.
Ieri mia cugina mi ha mandato un audio su WhatsApp: “ho provato le stories su WhatsApp.. ehm.. non le ho capite molto, però.. ho postato una foto”.
Eh allora, capisci che qui c’è qualcosa che non va?
Ma faccio uno sforzo di comprensione: va beh che vuoi essere equo con tutti i tuoi figli.. Mica potevi far finta di niente col tuo pupillo primogenito (Facebook), figurati con l’ultimo adottato (WhatsApp).. però che cavolo, mica possiamo raccontare storie dappertutto!
Ma che ci dobbiamo dire??
E poi ci metti in difficoltà. A noi, social media manager.. Noi viviamo insieme ai tuoi figli.
Soprattutto noi dobbiamo raccontare ai clienti – che or ora dopo quasi 10 anni iniziano a destreggiarsi su Facebook – che tu adesso vuoi che raccontiamo storie dappertutto.
E che quelle storie, quelle foto, quei video, quelle chiacchiere, che sembrano spontanee ma che in realtà richiedono un pensiero e un linguaggio diverso per ognuno dei tuoi figli, dopo 24 ore pufff, scompaiono.. Scompaiono senza lasciare alcuna traccia.
Dai Mark, pensa anche a noi ogni tanto.
E adesso, dopo sta cazziata fai qualcosa perché io, ingorda di social news, che sono una dei tuoi prodi, ho aggiornato il tuo primogenito, ma di stories non vedo l’ombra.
Sarà un bug?

Attendo tuo cortese feedback
Con sincero affetto
B

Annunci