Il video scartato da Adidas ma diventato un successo sul web

Realizzare uno spot, proporlo ad un’azienda importante, vederselo scartare ma in compenso diventare un successo sul web.

È questo il caso di Eugen Merher, giovane filmaker di origini moldave trapiantato in Germania, che dopo aver inviato lo spot da lui realizzato ad Adidas, senza però ricevere risposte da parte della celebre azienda tedesca, ha trovato la sua personale rivincita sul web, dove il video è diventato un vero e proprio successo. Solo sul canale del giovane regista infatti si contano oltre 13 milioni di visualizzazioni…

Il cortometraggio molto emozionante, dal titolo “Break Free”, racconta la storia di un anziano signore che, nonostante sia costretto in una casa di riposo, non vuole rinunciare alle possibilità di correre e di trovare la sua tanto desiderata libertà.

«Ho provato a mandare il mio spot all’Adidas, ma non mi hanno risposto», è questo, come riporta l’Adnkronos, quello che il giovane studente di cinema  ha raccontato all’Huffington Post americano.

Visto il successo che il video sta realizzando, non è difficile pensare che in Adidas forse qualche rimpianto possano averlo avuto.

 

Eidostweet: ennesimo esempio vincente della filosofia “Never Give Up”. Bravo Eugen

Advertisements