ALTRO CHE #ROYAL: IL WEDDING PIÙ ATTESO È #SOCIAL!

Il matrimonio più atteso dell’anno è alle porte… o meglio, sul newsfeed di Instagram.

Sì, perché #TheFerragnez – le nozze tra Chiara Ferragni e Fedez che si terranno questo sabato nella sicilianissima Noto- è il primo, vero social wedding.

Per la prima volta in assoluto, infatti, un matrimonio vip non è stato venduto in esclusiva a un media ma è lui stesso un media digitale con una propria utenza :14 milioni di followers della bionda sposa e 6, 2 milioni del tatuato sposo.

Dallo svelamento della colorata partecipazione in stile pop-up e hashtag brandizzato, ripreso nelle stories dagli invitati VIP, alla lista di nozze crowfunding, passando per il bachelorette a Ibiza, lo storytelling è squisitamente digital per natura e caratteristiche.

– Partecipativo: tutti gli invitati sono stati invitati a raccontare la loro esperienza sui propri canali, contribuendo all’aggiunta di frammenti di racconto social al macro racconto #TheFerragnez.

– Multidimensionale: l’off- line sconfina nell’on-line e viceversa, in un mescolarsi e fondersi di canali, linguaggi, tempi e spazi.

– In continua evoluzione: il racconto tradizionale si sviluppa lungo un asse lineare, con un inizio, uno svolgimento e una fine.

Il racconto digital è un continuo divenire, una successione dinamica e interattiva di post, stories e video che permettono di viverlo da spettatori e da protagonisti. Chi “legge” è al tempo stesso attore passivo ma, soprattutto, attivo perché può commentare e contribuire a scrivere una storia viva e che vive.

Non possiamo che unirci anche noi a questa bellissima favola moderna, augurando ai due sposi e al piccolo Leone tanta felicità.

Eidostweet: e vissero per sempre #digital e contenti

Annunci