Arriva la Climate Action Week e Milano l’accoglie più plastic free che mai

Manifestazione per il clima.

La Climate Action Week inizia oggi e fino al 27 settembre Milano si prepara a mettere il clima al centro dei prossimi eventi. In città però la riflessione sull’ambiente è iniziata da tempo, e in queste ultime settimane ne stiamo raccogliendo i frutti.

Il cambiamento parte dai più piccoli

Friday For Future è noto anche come lo sciopero scolastico per il rispetto dell’ambiente.

Un segno tangibile della grande attenzione che l’emergenza ambientale trova nella coscienza cittadina viene in primis dal sindaco Sala che la scorsa settimana ha tenuto fede alla promessa estiva di dare a tutti i bambini delle elementari e ai ragazzi delle medie le borracce per disincentivare l’utilizzo della plastica monouso e contribuire così alla riduzione dell’inquinamento. Un gesto concreto per contribuire al cambiamento cercando di influenzare i cittadini più giovani che ereditano un pianeta sempre più malato e di cui dovranno imparare a farsi carico.

Una città plastic free

Oltre alle scuole, anche le attività economiche di Milano si stanno impegnando attivamente per la causa ambientale. Sono molti i locali che hanno aderito all’iniziativa Milano Plastic Free, una campagna del Comune in collaborazione con Legambiente, volta a promuovere – inserendoli in una mappa – i locali che si impegnano a ridurre ed eliminare l’uso della plastica usa e getta e degli imballaggi. L’iniziativa era partita in via sperimentale solo in alcune zone della città, Isola e Niguarda, ma adesso coinvolge tutta Milano e conta più di cento esercizi aderenti. Tra questi anche Crosta – Forni con cucina (via Felice Bellotti, 13) che oltre a essere plastic free, combatte quotidianamente lo spreco alimentare aderendo alla piattaforma di Too Good to go in cui è possibile acquistare l’invenduto del giorno precedente al 25% del suo valore di mercato e ovviamente per ritirare la box sono bandite le buste di plastica! 

Climate Action Week

Date le premesse è facile immaginare con quale entusiasmo e partecipazione la città accoglierà questa settimana di eventi dedicati al cambiamento climatico e alle azioni positive che possiamo intraprendere per invertire la tendenza e iniziare ad essere una società sostenibile e rispettosa. Dal 20 al 27 settembre tanti gli eventi organizzati, dal flash mob di apertura, alla biciclettata domenicale per celebrare il World Car Free Day, per preparare gli animi al grande sciopero del 27, il Milano Strike for Planet 3.0 alle 18:00 in Largo Cairoli.