Digital Marketing Trend: cosa ci riserva il 2020?

Anno nuovo, nuove tendenze. 

Nuove strategie!

INSTAGRAM

2020: la parola d’ordine è content experience

Si investe sempre di più in contenuti, ma pochi riescono a collegarli alla user experience, creando una vera esperienza di brand di prodotto.
L’aspetto su cui focalizzarci è studiare con anticipo, tempo e i giusti investimenti, una customer journey che proponga accesso, consumo, coinvolgimento e risposta ai contenuti che l’utente intercetta.

Quest’anno vedremo crescere la content experience attraverso i video, quella che è rappresentata da IGTV. Instagram ha puntato tanto su questo canale, inserendo l’icona nella home e dando la possibilità di inserire una preview del video nel feed.

LINKEDIN

Rientrano nella categoria video anche le dirette sui social, in grado di generare più visualizzazioni e engagement rispetto al semplice video.

Non è un caso che anche LinkedIn abbia lanciato LinkedIn Live, inviando una notifica quando qualcuno è in diretta. Un brand che sta utilizzando LinkedIn Live, con grande risposta da parte degli utenti, è il Sole24Ore, ottenendo oltre 300 commenti e circa 18.000 visualizzazioni in una delle ultime dirette.

MICRO INFLUENCER E COMMUNITY

Per l’influencer marketing il trend da seguire è quello di puntare sui micro influencer – persone che hanno un seguito di 3000 follower – che intrattengono con i loro seguaci un rapporto più genuino.

Per quanto riguarda le community, cresce l’interesse per i gruppi social, le interazioni via chat e messaggi privati. Bisogna quindi puntare alla creazione e gestione di community basata su contenuti di qualità e scambi di opinioni costruttive.